It.com.org Blog

10 agosto 2010

UN BEL PROGRAMMINO PER CAMBIARE I FILES COME TI PARE !

Filed under: Uncategorized — itcomorg @ 13:52
Tags: ,

Ciao a tutti !

Me lo tenevo sulla punta dellla lingua questo articolo e anche se siamo in vacanza volevo proprio condividerlo con voi !

Io uso questo programma gratuito che si chiama FORMAT FACTORY , mi è sempre stato utilissimo e non lo cambierei mai con altri programmi simili.

Sto facendo solo un passaparola di una cosa davvero valida.

Il programma in questione converte i files sul tuo pc in qualunque formato tu desideri, in pochi clicks !

Sai bene che i files con cui noi spesso lavoriamo su internet hanno frequentemente bisogno di essere CONVERTITI nell’estensione che più ci interessa.

Per esempio, se io volessi trasformare un video realizzato con la webcam che pesa 2 gigabyte, con Format Factory lo posso far diventare di 50 megabyte, modificando l’estensione del file video da .MOV a .MP4 oppure .AVI …

La stessa cosa vale per i formati IMMAGINE  ( .JPG , .PNG , .GIF e altri ) e anche per i formati AUDIO  ( .WAV , .MP3 , . WMA e così via ) .

L’interfaccia è davvero semplice da usare e questo vantaggio aiuta anche i meno esperti ( come ero io 🙂 ) .

Dalle opzioni di Format Factory è possibile personalizzare i dettagli della conversione.

Se voglio convertire un video, posso modificare molti particolari come il bitrate, la frequenza , la codifica ,l’aspetto e il canale audio , lavorando così alla qualità e al livello di compressione .

Non c’è nulla di particolarmente tecnico, perché il programma è pensato per utenti che non hanno voglia di eseguire processi troppo complicati.

Qui di seguito ho messo un bel videotutorial realizzato da ME , che ti spiega con un semplice esempio come convertire un file .jpg con Format Factory.

Buona visione !

Il link per scaricare gratis il programma è questo:

http://format-factory.softonic.it/

2 agosto 2010

MA QUANDO CACCHIO ARRIVA ‘STO SUCCESSO ONLINE?

Filed under: Uncategorized — itcomorg @ 11:55
Tags: , ,

Hai fretta di guadagnare?

Hai fretta di vedere risultati concreti subito?

Hai fretta di acquisire diecimila contatti tutti insieme per vendergli tutti i tuoi fantastici prodotti e servizi su Internet ?

Ok, non stai facendo Internet Marketing! 😦

Ci sono tantissimi articoli in circolazione ultimamente che parlano del modo migliore per fare marketing su Facebook, sul tuo blog, sui tuoi siti, sui forums, all’interno delle mails che mandi ai tuoi fans.

Pensi forse che sono stati scritti da gente incompetente ?

Mica tanto !

Gli articoli che ti consigliano di non avere fretta di guadagnare sono stati scritti da persone che sul web ci stanno da dieci, quindici anni !

E se scrivono di non avere fretta un motivo deve pur esserci!

Ti dico la mia :

– la fretta ti induce a fare le cose in modo PESSIMO

– la fretta ti fa apparire agli occhi degli altri un tipo NEVROTICO

– la fretta genera dentro di te una malsana INVIDIA per chi già guadagna online

– la fretta ti fa venir voglia di mandare tutto a quel paese “in fretta e furia” !

Tu che tipo sei?

Un tipo ” FAST & FURIOUS” ( veloce e inferocito ) , oppure un tipo “GO REAL SLOW” ( vai molto piano ) ?

Se sei “fast&furious” su Internet vai a finire come lo sfortunato scoiattolo SCRAT     dell’Era Glaciale che , nella foga di dover a tutti i costi acchiappare la sua GHIANDA , non riesce mai ad afferrarla per una serie di eventi davvero rocamboleschi.

Guarda cosa gli capita  a questo sventurato!

Queste disavventure che si ripetono una dietro all’altra, senza tregua, sono le stesse che capitano a te che hai fretta, fretta, fretta di mangiare la TUA ghianda !

Che vuol dire?

E’ come se la ghianda di Scrat fosse il tuo gruzzolo di soldi :  lo rincorri, lo acchiappi ma poi ti riscappa nuovamente di mano, ti arrabbi, cerchi di riacciuffarlo in altri modi, ma niente da fare !

La tua fretta ingorda non riesce a farti guadagnare su Internet neanche un po’!

E alla fine, stanco e demoralizzato, pensi solo: ” Ma quando cacchio arriva sto successo online? ” e il tuo successo non arriverà mai, perchè più corri più il tuo lavoro su Internet è frammentato, incompleto, copiato, avido, SPAMMEGGIANTE ( un mio nuovo aggettivo per indicare un lavoro da SPAM! ) .

Ti faccio riflettere su un’altra cosa.

I più grandi poeti ed artisti dei secoli scorsi ci hanno messo tantissimo tempo prima di essere “notati” dal pubblico dell’epoca e quindi riconosciuti randi a tutti gli effetti.

Anzi…. E’ capitato molto di frequente che il vero riconoscimento ufficiale di un genio o di un artista all’avanguardia ha preso forma solo nel secolo successivo, ossia dopo la morte dell’artista, il quale neanche ha potuto godere dell’approvazione del suo pubblico !!!

E tu oggi ti stai lamentando perchè il successo non arriva ???

Oggi, grazie al velocissimo Internet, sei di gran lunga avvantaggiato rispetto ai secoli scorsi, perchè si può conoscere tutto di tutti in tempo record e forse non ti sei accorto che IN MOLTI GIA’ TI STANNO OSSERVANDO SILENZIOSAMENTE !

Allora,che cosa vuoi di più dagli altri?

Che ti commentino sempre il tuo blog ad ogni santo articolo ?

Che ti commentino ogni ora i posts che metti su facebook ?

Che comprino i prodotti da te, solo da te, unicamente da te ?

Possiamo dircelo, ora : LA FRETTA E’ NEMICA DEL SUCCESSO ONLINE !

Io personalmente ho sempre continuato a pensare ai miei contenuti, a ciò che volevo scrivere, alla realizzazione di video utili a tutti e sempre migliori, alla libera espressione di me sui social networks, alla raccolta di informazioni di valore.

Praticamente, ho sempre pensato al “succo” della mia attività su Internet e mai alla sete della ricchezza facile, perchè secondo me dare valore a te che mi leggi o che mi osservi è la prima ricchezza che mi entra in tasca !

E non sto parlando solo della classica reputazione online, ma della condivisione di notizie di valore che è la prima arma per “sparare” alle illusioni della ricchezza facile sul Web .

Quando arriverà il tanto ambito successo online ?

Arriverà quando al successo online non ci pensi più !

Queste sono le fonti che confermano questo mio articolo e che consiglio di consultare con attenzione :

GUADAGNARE SUBITO : UNA BRUTTA ABITUDINE MENTALE

GUADAGNARE ONLINE NON E’ PER TUTTI

SECONDO ME TU NON VUOI GUADAGNARE ONLINE

ONLINE MARKETING: STRATEGIE E TATTICHE ALTERNATIVE

23 luglio 2010

L’ARTE DI COSTRUIRE UN SITO WEB

Filed under: Uncategorized — itcomorg @ 11:01
Tags: , ,

Bentornato in questo mio blog ! 🙂

Lo sai che per ottenere la visibilità che desideri sul web devi essere un “artista”?

E lo sai che se crei il tuo sito riempendolo di cose già dette alla fine gli altri si stufano di seguirti ?

Suppongo che tu già sappia questo, ma oggi ti voglio spiegare come fare a ritrovare la vena artistica che è dentro di te….

Immagina di andare ad una mostra di quadri . Ce ne sono tantissimi. Tu cominci ad osservarli tutti. Ce ne sono due o tre che ti colpiscono già al primo sguardo. Hai quindi trovato in quei pochi quadri la bellezza estetica che più di addice alle tue sensazioni personali.

Lo stesso succede quando entri in un sito web: già al primo sguardo il sito ti piace, gli occhi si focalizzano su un design particolare che risveglia in te alcune emozioni, poi inizi a leggere gli argomenti del sito e fin dalle prime righe capisci che ti interessa molto di più rispetto ad altri siti.

Sai perchè?

La risposta è che in quel sito e solo in quel sito hai trovato l’originalità che mancava ad altri , anche se riguardanti lo stesso argomento o un argomento molto simile.

A me è successo quando per esempio ho letto una decina di contenuti in siti diversi che parlavano di “come guadagnare con un sito web” e alla fine mi sono imbattuto in un solo sito che ha soddisfatto la mia curiosità sul guadagno con il sito web…

Può darsi che a te, invece, piaccia molto di più un link che parla di “come guadagnare con un sito” che io avevo scartato perchè non mi emozionava.

Ma, aldilà dei gusti soggettivi, ti assicuro che un sito che parla di cose nuove e mai lette da nessun’altra parte  non ci impiegherà molto a creare una “reazione a catena” di visitatori incuriositi.

E , come quando un pittore si accinge a dipingere un nuovo quadro, allo stesso modo il webmaster ( cioè il PROPRIETARIO DI UNO SPAZIO WEB ), deve avere già le idee molto chiare su come si svilupperà la sua creazione.

Il pittore non potrà mettere colori a casaccio, ma sceglierà accuratamente tutte le tinte e le sfumature appropriate per esprimere la sua opera  e quindi per dare l’EFFETTO DESIDERATO agli occhi del pubblico.

Il webmaster , similmente, non metterà una grafica o dei contenuti così alla “come viene viene”, ma anzi studierà molto il giusto abbinamento tra design e contenuti, metterà le categorie e tutte le pagine del sito in modo strategico e facilmente cliccabile, inserirà i links ad altre risorse con metodi intelligenti e negli spazi opportuni.

ATTENZIONE AD UNA COSA FONDAMENTALE !

Io ho visto ( e credo anche tu! ) dei siti sul web con un design eccellente, professionale, pieni di animazioni, ricchi di immagini curatissime, ma SCARSI di  scrittura emozionale  !!!   Che cos’è adesso sta scrittura emozionale ?

E’ quel modo di scrivere titoli o argomenti in modo da trasmettere emozioni sin dalla prima occhiata…

Vi sono in giro molte spiegazioni , però finora su internet si è parlato di SCRITTURA PERSUASIVA , in particolar modo per presentare un prodotto in vendita.

Qui, invece, sto parlando della capacità di scrivere in modo ancora più penetrante , talmente penetrante da suscitare forti emozioni in poche righe pubblicate online.

Come si dice: impara l’arte e mettila da parte !

Già…. e come si impara l’arte della scrittura emozionale, l’arte di catturare le emozioni del lettore per iscritto ?

A questo problema sto provvedendo personalmente con un progetto dal profilo psicologico ma senza fare il professore…

Il progetto si chiama PSYCHOKEYWORD e lo pubblicherò nei miei prossimi lavori nei miei siti.

Sono stato abbastanza originale oppure no? Lascia un commento, grazie !

12 luglio 2010

COME SUPERARE LE PAURE CHE TI ALLONTANANO DAL SUCCESSO

Filed under: Uncategorized — itcomorg @ 19:11
Tags: , ,

In questo nuovo post vorrei fare alcune considerazioni tratte dalla mia esperienza recente di vita …
Ho letto ed ascoltato, sia online che offline, molte persone che praticamente hanno una paura fottuta nel proporre le loro idee e i loro progetti personali su questo mega-affare chiamato Web 2.0 , che presto si trasformerà in Web 3.0…
Sai perchè lo chiamiamo WEB 2.0 ?
Guardati il video di Daniele Bogiatto … Dura solo un minuto.

Chiarito il concetto, sembra proprio che quasi tutti abbiano tantissima paura di non essere all’altezza, di fallire miseramente ancor prima di compiere ogni azione, di venire criticati per qualcosa che ancora non è stata mai pubblicata, e insomma di NON RIUSCIRE A GUADAGNARE UN CENTESIMO SUL WEB !!!

Ma il pensiero negativo ti ostacola enormemente sul cammino che ti porterebbe al vero successo…

Su questo blog ho già scritto due o tre articoli che parlavano dell’essere coraggiosi nel mondo di internet, e non ti do neanche i link degli articoli perchè basta spulciare gli archivi, qui dentro…

E mi accorgo che ancora non è sufficiente… Mi rendo conto che in Italia non c’è una cultura innovativa che ti possa permettere di affrontare con serenità nuovi progetti di guadagno online…

Vuoi superare le paure che ti allontanano dal successo, il TUO successo ?

Capita spesso di “bloccarsi”, di perdere la fiducia, di pensare “Io non ce la farò mai!” , come in questa discussione sul forum di Cerchia Ristretta:

PAURA: E SE NON CE LA FACCIO AD AVERE SUCCESSO ONLINE ?

Ma le paure sono umane, arrivano sempre… La cosa divertente è riuscire a scacciarle con un’atteggiamento mentale forte, deciso, incrollabile !

Qual’è questo attegiamento mentale? Come si ottiene?

Tu forse ci hai già provato a scacciare le paure, ma nei fatti della vita concreta non ci sei mai riuscito del tutto…

Da cosa dipende ? Dalla bassa autostima? Dalla sensazione di essere inadeguato? Dalla timidezza? Dalla scarsità di emozioni belle per quel determinato lavoro?

Questi sono tutti fattori possibili , ma vuoi sapere VERAMENTE perchè hai paura?

La risposta la trovi nel MODO CORRETTO DI AUTOMOTIVARTI !

Tu in realtà FAI SOLO FINTA di motivarti e di voler spaccare il mondo per farti vedere, sennò a quest’ora già eri sulla buona strada per sfondare, in qualsiasi campo, in qualsiasi lavoro!

Forse leggi tantissime risorse sulla motivazione e sull’autostima, ma poi… le metti davvero in pratica?

Questa è la differenza essenziale tra chi ottiene il successo concreto e chi ancora sta nel “limbo” del IO-CI-PROVO !!!

Io oggi non lo dico più “IO-CI-PROVO”… Oggi dico, anzi urlo: “IO-FACCIO!!!”

Punto e basta.

Non mi fermo a ragionare sulla migliore affiliazione online, o sul migliore infoprodotto in commercio, nè tantomeno sulla bravura eccezionale dei miei predecessori , i quali oggi sono ai vertici del posizionamento SEO e guadagnano tanti bei soldoni !

Loro hanno costruito la LORO strada, io sto costruendo la MIA!

Questa è la formula magica, che poi di magico non ha nulla … E’ solo l’anticamera di un giusto spirito imprenditoriale, che oggi io non vedo in nessuno, se consideriamo la bassa percentuale di imprenditori veri che hanno segnato la storia dell’internet marketing !

Chi ha già avuto enorme successo online non è un extraterrestre, sai?

E’ solo uno che , esattamente come puoi fare tu, ha messo in pratica ciò che ascoltava e che leggeva … per poi dimostrare con spontaneità che guadagnare su internet non è un ‘utopia riservata ai guru !

Supera la paura, allora, e lasciati “plasmare” fino al midollo osseo da quelle informazioni che sono state scritte PER TE in tutto il web !

FUNZIONA !

Parola di un “contadino” dell’Internet Marketing ! 🙂

18 giugno 2010

CHE COS’E’ IL MULTILEVEL MARKETING ONLINE ?

Filed under: Uncategorized — itcomorg @ 13:34
Tags: , ,

Ciao e bentornato da queste parti!

Come va?   Stai guadagnando una vagonata di soldi?

Oggi ti do informazioni utili se stai lavorando online con il MultiLevel Marketing.

Chi mi segue per bene già sa che ho scritto DUE REPORTS sul marketing in generale e poi nel dettaglio sul MLM , con  contenuti molto semplici da capire e soprattutto dedicati a chi vuole perfezionare il suo approccio personale con il lavoro online …

Ma non voglio approfondire ora il lavoro di questi due reports, per non rovinare la sorpresa a chi poi se li vuole leggere…

In questo articolo ti parlo del MultiLevel Marketing online dandoti subito la definizione per eccellenza di questo termine molto spesso frainteso e sottovalutato:

Il MultiLevel Marketing è un metodo lavorativo che si occupa di distribuzione di prodotti o servizi che consente a distributori che entrano nella struttura di creare una propria rete di distributori.

Capisci?  Non si tratta di stare sottomesso al distributore primario per sempre! In Italia non è per niente semplice far capire questo concetto semplicissimo!

Un nuovo distributore di prodotti e/o servizi che entra a far parte di una società MLM può avviarsi, con le proprie capacità individuali, una campagna di sponsorizzazione volta a far conoscere sia il prodotto della società, sia i dettagli remunerativi dei “mitici” DIRITTI DI RIVENDITA di quello stesso prodotto…

TU diventi il distributore diretto senza passare per venditori “all’ingrosso” e poi  “al dettaglio” , con totale abbattimento di antipatiche prassi del commercio offline che noi conosciamo.

I Diritti di Rivendita sono ottime licenze che ti permettono di rivendere subito il prodotto dopo averlo acquistato, con l’incasso che va tutto nelle tue tasche senza percentuali inferiori rispetto al prodotto venduto.

Vuoi un esempio facile facile di come puoi usare i diritti di rivendita in modo ultrarapido nel lavoro online?

Ti consiglio questo sito che è una miniera d’oro:

I SEGRETI DEI 7 EURO

Visto com’è semplice?  La gente si spacca molte volte il cervello per capire come si guadagna su internet e non ci riesce.

Non ci riesce perchè non conosce !

Ma torniamo al nostro multilevel:  la cosa migliore per chi vuole intraprendere questo lavoro è anzitutto il fare uso diretto del prodotto e/o servizio che si vuole rivendere. Senza la tua esperienza personale nell’uso approfondito di ciò che vuoi divulgare, la tua carriera di marketer finirebbe dopo una settimana!

Non puoi convincerti di una cosa che non conosci per niente!  E di conseguenza non potrai mai e poi mai convincere gli altri!

Se invece ti prendi tutto il tempo necessario per conoscere, studiare e approfondire le caratteistiche del tuo prodotto, esso diventerà come “una bella donna a cui fare la corte ogni giorno” ! Non potrai fare a meno di parlarne col tuo amico, col tuo collega, col tuo parente… insomma, con chi ti pare !

Questa è la migliore strategia per crearti il tuo MLM vincente !

Vuoi passare alla parte dei guadagni? Eeeeeh, si… Ti interessa, vero?

In ogni MLM ben avviato, le tue possibilità di guadagno sono pazzesche!

Pensa se con il tuo entusiasmo, la tua semplicità, il tuo modo creativo di presentare a tutti la tua attività, tu riuscissi a far entrare dieci venti trenta distributori che a loro volta rivendono lo stesso prodotto in modo altrettanto entusiasmante…

Le cifre che intaschi molto presto possono avere anche tre zeri !

E ti chiedi: ” Ma come faccio a essere sicuro che anche gli altri abbiano successo? “.

Ti rispondo: per fare MLMe guadagnarci, ci vuole inizialmente molto tempo sia per fare tu stesso la tua esperienza diretta sia per dare tempo ai tuoi nuovi distributori di fare la loro.

Guarda me: io sono entrato in Seilibero e prima di poter lanciarmi deciso sul mercato ci ho impiegato DUE MESI !

Sì, è vero che sono tonto nel capire le cose, però ho pensato anche che è meglio capirle fino in fondo piuttosto che buttarmi a casaccio subito sulla rivendita, senza neanche capire il VALORE di ciò che sto pubblicizzando !

Ricordatelo: la pazienza è la virtù dei VINCENTI !

Oggi per me sono arrivati i primi distributori all’interno della mia struttura, ed è con loro che sto costruendo un rapporto di lavoro onesto e divertente, che a sua volta si trasformerà in un contagioso passaparola per altri interessati.

Detto questo, ti auguro buon proseguimento e , se hai intenzione di approfondire le basi del MLM,  sappi che in abbinamento al mio Report Uno troverai una risorsa in formato audio mp3 divisa in tre parti !






7 giugno 2010

LA CHIAVE E’ NELLA NEWSLETTER… DEGLI ALTRI!

Filed under: Uncategorized — itcomorg @ 13:48
Tags: ,

Buon blog!

Invece di dire sempre “buongiorno, buonasera” o “ciao a tutti” !!!

L’esigenza di scrivere questo articolo mi è nata da una circostanza lavorativa che ha prodotto più di una volta effetti positivi riguardo alla divulgazione di ciò che scrivo.

Hai mai provato ad iscriverti ad una newsletter?

Anzi, a MOLTE newsletters?

Spesso sicuramente , e soprattutto i primi tempi, ti sei ritrovato la casella di posta elettronica “intasata” da venti emails di tutte quelle persone a cui ti eri iscritto da un form su uno spazio web.

E hai pensato: “uffa, adesso mi cancello…”.

ASPETTA! Guarda con attenzione tutte le mails che ti sono arrivate: leggile con calma e troverai al 100% lì in mezzo moltissime strategie che servono a TE, che servono la tuo LAVORO ONLINE, che servono sempre a fare un sunto delle esperienze altrui!

E poi… ecco il piatto forte!

Da molte mails di newsletter a cui sei iscritto c’è anche il link al sito o al blog del tuo marketer preferito…

Quale occasione migliore per lasciare un commento firmato da te o un link al tuo sito? Si chiama “SCAMBIO DI LINKS” , uno scambio concreto perchè non si tratta di darsi i rispettivi codici banner da inserire sui siti, bensì di un PASSAGGIO DI CONTENUTI tra un webmarketer e l’altro!!!

Hai preso quindi due piccioni con una fava!

Primo: hai raccolto segreti e informazioni dalle mails delle newsletters a cui sei iscritto.

Secondo: ti sei presentato al tuo mailer con un commento al blog che lui stesso ti ha invitato a leggere e commentare !

Da questo scambio reciproco nascono il tuo brand personale, la tua iniezione di fiducia nei tuoi colleghi, il tuo creare passaparola positivo nella tua nicchia precisa di mercato!

Mica è poco ! Anzi…

28 maggio 2010

CI CREDI DAVVERO NEL TUO LAVORO ONLINE?

Filed under: Uncategorized — itcomorg @ 19:37
Tags: , ,

Bella domanda… e stasera è venerdì sera poi giuro che esco di casa, perchè va bene lavorare online, ma non posso ammuffire qui davanti a questo schermo perchè a volte vorrei anche avere una vita sociale offline!!!

Sfogato il pensiero del giorno, passo a illustrarti cosa ti voglio dire in questo spazietto che mi sono costruito.

Tre mesi fa non avrei mai immaginato di arrivare a questo punto, e siccome non lo avrei mai immaginato, arriverò ancora più lontano !

Merito di “Più che puoi” ?

Merito di Oliver Anvar ?

Merito di Seilibero, dove mi sono formato?

Tutto può essere, ma solo una cosa è importante adesso: ieri un mio affiliato mi ha fatto questa domanda:

“Ma tu che cos vuoi fare? Vedo che non guadagni, non ti iscrivi dove si fanno soldi, non ti interessa fare anche qualcos’altro… Dove vuoi arrivare?”

Dovrei dare un PREMIO al mio affiliato per questa ottima domanda, che ha ispirato questo articolo su Itcomorg.

Già, dove voglio andare? Cosa voglio fare?

Adesso mi sto buttando anche su Youtube, e oggi ho partorito un altro video sul piacere di entrare in Seilibero…

Il mio successo online lo sto scoprendo giorno per giorno, da solo, a volte con immensa fatica, sbagliando e riprovando, spesso con buoni risultati e spesso senza risultati.

Italo Cillo lo dice sempre nei suoi video: ” Vuoi fare tutto da solo? Fai pure, ma non sai quanta fatica in più farai! Se entri in CerchiaRistretta, il discorso cambia! “.

E ha sicuramente ragione.

Ma una cosa di cui IO posso avere ragione è il fatto che mi sento soddisfatto di essermi catapultato nel “totalmente nuovo” e ho riscontrato molti apprezzamenti. Certo, questa che faccio è la strada più dura, ma è quella che ti distingue dal “gregge”, cioè le tante persone che nel lavoro online vogliono i loro soldoni subito e si iscrivono a quindici affiliazioni diverse e sono contente così. E fanno anche bene, perchè tutti siamo liberi di farci una rendita come vogliamo…

Anche un webmarketer molto in voga  mi ha detto che così come voglio fare io è molto molto dura e se non ho riscontro dal mercato non andrò lontano….E io gli avevo spiattellato lì per lì un commento a parole mie, cercando di spiegarmi bene.

Ma dall’altra parte sentivo uno schematismo troppo radicato nell’abitudine di fare il solito marketing!

Ti sto mostrando come lavoro, praticamente…

E lavoro così perchè credo che si può CREARE CON INTERNET,credo che si può GUADAGNARE SECONDO LE PROPRIE CAPACITA’, credo infine che NON VOGLIO FARE UN LAVORO ONLINE !!!

Te lo scrivo passando al sodo: a me non piace “lavorare su skype” in cerca di contatti a cui vendere qualcosa, io odio “fare i conti” per una cosa se mi conviene o non conviene farla, io detesto praticamente tutto ciò che non mi piace fare !!!

A me piace credere, e se necessario credere come un illuso, che tanto poi non ho riscontrato alcuna illusione o utopia, anzi… Mi sto accorgendo che quest’affare odioso che ho qui davanti che si chiama computer spesso LAVORA PER ME, vuoi con i feedback, vuoi con il pagerank, vuoi con le visite al blog, vuoi perchè c’è wordpress, e insomma non lo so il mio computer cos’ha in mente…

Io vado avanti.

Con la mia attività, con i miei prodotti, con quello che ti può essere utile, prima o poi…

Un mio amico che lavora in un’azienda d’informatica un giorno mi ha mandato un messaggio:

“Complimenti Claudio… Hai battuto il record di presenze nel database della mia azienda… Stai diventando il “neo” di Internet ! “

Non so se volevo credere al suo messaggio, perchè lì per lì ti fa piacere, ma ho accolto il messaggio come un auspicio per fare meglio.

E tu?  Stai cercando di fare meglio nel tuo lavoro online?

Stai pensando un attimo se conviene buttarsi solo sul forex o magari può essere interessante RIVOLUZIONARE il sistema del guadagno online?

E sei proprio certo che tutti questi famigerati “infoprodotti”, queste flescianti squeezepage, questi video che puoi vedere solo iscrivendoti alla mailing list siano proprio così tanto una colossale perdita di tempo?

Ci credi davvero nel tuo lavoro online? E quanto ci credi?

Io spesso vedo gente che cambia attività online una volta ogni quindici giorni.

Io, come un fesso, resto sempre qua !

Ma sicuramente CI CREDO !

CREDO IN ME STESSO !

Almeno qui dove mi trovo adesso le possibilità sono infinite, perchè ho tutti gli strumenti adeguati per far esplodere la bomba atomica:

ecco, te lo sto per dire, preparati!

TROVARE LA MIA NICCHIA INSERENDOMI NELLA TUA NICCHIA!

Tana libera tutti!

12 maggio 2010

E’ PIU’ IMPORTANTE IL COACHING O IL MARKETING “AUTOMATICO” ?

Filed under: Uncategorized — itcomorg @ 13:12
Tags: , , ,

Ciao !

Ieri sera ho partecipato all’evento “Webinar sull’ E-mail marketing” di Giulio Marsala, esponente di rilievo del Marketing Scientifico.

Coloro che assieme a me ieri hanno ascoltato il Webinar indubbiamente hanno ottenuto informazioni utilissime per perferzionare la mitica STRATEGIA NEWSLETTER , così importante per tutti i marketer online…

Anch’io ne ho tratto molto vantaggio. Difatti, mentre ascoltavo Marsala, mi veniva in mente un insieme di idee che vorrei mettere in pratica nei prossimi giorni.

Una settimana fa su Twitter me ne sono uscito con la seguente frase: ” Reclaudioed ( il mio nick su Twitter ) ha in mente di fare un follow up SENZA Newsletter !!!”.

Le solite “genialate” senza senso?

No.  Sono anch’io convinto dell’importanza dell’ Email marketing per costruire una solida lista di potenziali clienti, dalla quale scaturisce il follow up basato sulla FIDUCIA che le persone iniziano ad avere sulla mia attività. Ho già testato , all’inizio della mia “semina”, che gli iscritti alla mia Newsletter aumentavano quasi in automatico, vuoi per un’e-mail di presentazione, vuoi per un messaggio su FB, oppure anche grazie a piccola publicità “virale” usando strumenti semplicissimi, come per esempio il mio “esistere online” !

Ultimamente invece non sto più inviando alcuna mail agli iscritti, anzitutto perchè non ho mai creduto che l’invio troppo frequente di mails possa essere l’unica strategia di follow up; in secondo luogo perchè sto pensando che questo follow up RIMANE ben radicato in chi ha già trovato qualcosina di utile nel mio primo prodotto offerto gratis…

Spesso hai PAURA che la gente si scorda di te se non gli invii costantemente tante mails di qualità… Va bene, con tante mails la gente si ricorda per forza di te, ma sei sicuro che successivamente ti seguirà anche negli altri tuoi futuri prodotti che gli offrirai?

Io stesso metterò online dei nuovi prodotti. E chi mi garantisce che ci guadagno? Forse non venderò nulla…

Il punto è questo: la Newsletter che ti appassiona di più è quella che ti arriva molto periodicamente e contiene in sè una bomba emozionale che non dimentichi dopo cinque minuti!

Ancora più importante del guadagno online è la FORZA DELLE PAROLE !

Quali parole? Le parole ricercate per forza allo scopo di stupire a tutti i costi?   No, intendo le parole che TU senti dentro, provenienti dall’ amore per quel discorso così importante per te !!!

Giulio Marsala, così come molti altri esperti, sono riusciti a fondere il “coaching” ( ossia il processo intenzionale e pianificato che ha l’obiettivo di aiutare le persone a imparare /migliorare le competenze attraverso un’attività di sostegno individuale e a programmi specifici ) con il suo Marketing scientifico.

Ma se uno volesse solo dedicarsi solo al coaching senza scendere troppo nel tecnico ?  Secondo te sarebbe utile a chi ogni giorno mastica programmazione, scripts, codici html o anche  marketing per le aziende?

Ho constatato in questi ultimi tempi come sul Web ci sono dei prodotti nati come “pre-marketing” e altri prodotti che sono molto più tecnici perchè installabili sul proprio pc allo scopo di migliorare il proprio lavoro, in special modo il guadagno online.

Oggi ti do questa risposta:

TRA LE DUE COSE NON E’  PIU’ IMPORTANTE NE’ IL COACHING NE’ IL MARKETING SCIENTIFICO IN SE’ E PER SE’ !

IL FONDAMENTO DI QUALSIASI ATTIVITA’ E’ PROSEGUIRE VERSO LA META PREFISSATA, senza dare troppo rilievo a chi ti segue, in quanti ti seguono, come andrà a finire la tua strategia e  perchè oggi non si vende ancora nulla… La costanza e la pazienza si fanno strada da sole.

Un marketer si definisce LUI STESSO il suo guadagno online.


6 maggio 2010

PERCHE’ HAI BISOGNO DI QUESTE 3 EMOZIONI

Filed under: Uncategorized — itcomorg @ 14:30
Tags:

Oooooh… Finalmente scendiamo sul piano sentimentale!

Come mai gli esseri umani provano emozioni, di qualsiasi natura ed entità, praticamente 24 ore al giorno?

Sia ben chiaro: non confondiamo mai le emozioni con gli stati d’animo ! Gli stati d’animo sono un processo prolungato nel tempo di ciò che in primis le emozioni trasmettono.  E comunque non sono laureato in psicologia!

Fatto sta che gli esseri umani sono pervasi dalla cima dei capelli ai piedi di emozioni, emozioni continue, più o meno durature, bombardanti, assordanti, accecanti, incontrollabili .

Entrare in merito al complessissimo sistema individuale delle emozioni umane diventerebbe per me purtroppo come entrare in un labirinto di questioni e argomentazioni molto noiose per chi legge.

L’importante è che tu sia cosciente che vivi di emozioni, punto e basta.

Tra le varie emozioni che senti dentro, ce ne sono TRE in particolare di cui ne hai estremamente bisogno, perchè sono queste stesse tre emozioni che  lo chiedono dentro di te:

1 ) L’EMOZIONE DI QUALCUNO CHE TI FA SENTIRE VIVO!

Appoggiarsi ad un altro diverso da te per succhiare da questo individuo tutte le emozioni che riesce a trasmettere e in cui ti senti a tuo agio, sognante, in pratica completamente felice.

2 ) L’EMOZIONE DI ESSERE IN PRIMO PIANO, AL CENTRO DELL’ATTENZIONE, STIMATO E BENVOLUTO DA TANTISSIME PERSONE!

E questa è la sensazione di totale affermazione personale, di totale successo, di assoluta benriuscita di qualche cosa che viene esclusivamente da TE.

3)    ……… EH NO, LA TRE NON TE LA DICO!

Vediamo se questa terza emozione esce fuori da qualche altra parte, qui sui miei blogs o su altri siti o su vari social network in circolazione!

Per il momento, ti dico che le due emozioni descritte sopra sono necessarie in tutte le forme dell’interagire umano. Oggi come oggi sul Web l’interagire di milioni/miliardi di persone prima o poi tira fuori in automatico il BISOGNO IMPLACABILE DI SENTIRE EMOZIONI, come in una centrifuga che, girando ad altissima velocità, alla fine getta fuori i desideri della razza umana.

Ecco perchè , per esempio, accade spessissimo su Facebook che di qualsiasi argomento si parli tu non aspetti altro che una conferma dell’altra parte, ossia una costante speranza di essere in primo piano e ben accettato (2a emozione ).

Sempre facendo l’esempio di Facebook, pensa a quanto tu hai assoluta necessità di un tuo interlocutore che ti trasmette positività…. So che non ci pensi mai, ma è arrivato il momento di pensarci! Quando parlo di “interlocutori”, mi riferisco a quanto poco siamo capaci di interloquire, dato che stiamo sempre più “online” e a volte vorremmo persino che i rapporti  umani esistessero solo su internet. Fondiamo gruppi nuovi online, pagine nuove online, chat piene di gente, siti attraenti, blogs cazzuti e forums per discutere sui posts, ma tra tutti questi strumenti online CHI E’ IL MIO INTERLOCUTORE ? Non ci sono comunicazioni dal vivo, solo frasi digitate e video di persone che vedi solo in digitale!!!

Quindi, l’interloquire e diventato come un “interdigitare”. E lo scopo finale resta sempre lo stesso: provare in tutti i modi di assorbire sempre nuove emozioni dall’esterno, riempirsene il pancino e andare a dormire soddisfatti ( 1a emozione ).

Ok, la terza emozione è quella più importante perchè contraddice tutto quello che ho scritto in questo post.

E tu ?

Sul Web sei uno che trasmette emozioni o uno che le riceve e basta?

29 aprile 2010

LA FIDUCIA DELL’ACQUIRENTE

Filed under: Uncategorized — itcomorg @ 13:46
Tags: , ,

Bentrovati a tutti…

Pensate solo un attimo alla mia follia:

sto solo scrivendo sui blogs senza vendere nulla, mangiando con onore pane e cipolla, quindi i miei ricavi sono zero e i miei futuri guadagni non m’interessano!

Ma….

Oggi vorrei parlare di una questione importante che vedo profilarsi nel business online:  LA  FIDUCIA !

Chi è che si fida del primo che ti dice che ha scoperto l’america e che il suo metodo di guadagno è infallibile?

Nessuno. O forse i pochi ingenui che credono alle favole di Peter Pan , ma Peter Pan è un altro mio blog per i sognatori quindi non voglio confondere le idee adesso.

Sto parlando di quella fiducia che spinge un TUO AMICO a comprare da te qualcosa che FA PARTE DI TE !!!

Poniamo il caso che io apro una nuova società di affiliazioni e la chiamo per ipotesi “Guadagni Infiniti”.  Straordinario questo nome!

E molto probabilmente inizierei a fare affiliati sotto di me a livello esponenziale…

Ok, ci guadagno un bel po’… Il problema è che con il tempo questi miei affiliati esigeranno nuove strategie per riuscire a far rimanere gli alri affiliati sotto di loro. E io che gli dico?  Gli racconto sempre la stessa pappa pronta del piano guadagni? Dopo un po questa pappa si raffredda e bisogna preparare un nuovo piatto gustosissimo:  QUALE?

Ma è semplicissimo: motivazione e strategie psicologiche mirate !

Ecco, appunto… E’ arrivato lo strafalcione dell’incompetente!

Forse, ma di contro ho già sperimentato che se a un’affiliato o a cento affiliati gli si da una sola direttiva che è quella della libertà personale nell’ambito del branding o del selling, caricando di contorno i MOTIVI VALIDI del perchè proseguire quella strategia e non altre, sono convinto al 100% che chi inizia a diventare stanco di quell’attività  recupererà molto presto forza e spirito di iniziativa, rimanendo nella salda etica di un MLM ben impostato.

Presto o tardi farò un bel video su questa benedetta motivazione…

Ok, se vogliamo parlare invece di una vendita soddisfacente, passiamo all’argomento “fiducia nel prodotto finale”.

Molti si lambiccano e si sforzano ogni giorno di provare le vendite testando qua e là le impressioni e le indagini del mercato online.

Ben venga questo sforzo, ma se volete posso dare un “aiutino in più” :

perchè non iniziamo a costruire rapporti di amicizia che sono intrisi di forti legami nati da interessi comuni?

E’ la cosa più naturale del mondo!

Facciamo quaesto esempio come se io fossi un futuro acquirente!

Mi trovo a parlare su Facebook o su Twitter con un amico, che non pretende niente da me e dal quale io non pretendo nulla.

Si parla, si discute, si condividono insieme le cose che più ci piacciono e alla fine appena scopro che il mio amico  sta proponendo quel preciso tipo di prodotto che senza dubbio mi interessa, otterrà la sua vendita senza che neanche lui mi  abbia mai detto: ” Compra da me!”.

A questo punto si sa: chi non ha intorno a sè dei veri amici ( e non solo amici di Facebook o di qualche chat o di qualche forum), non potrà mai fare il marketer.

Perciò il marketer senza questi presupposti riuscirà a vendere ugualmente, riuscirà a farsi sentire lo stesso, riuscirà persino a costruire un impero, ma non potrà mai ottenere la fiducia completa e ottimale di tanti amici con cui forse non ha mai condiviso difficoltà e successi.

Il mondo del guadagno online è vastissimo e misterioso.

Ma solo il guadagno motivazionale  proposto “in confidenza” è quello che farà molta più strada.


« Pagina precedentePagina successiva »

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.